Il dollaro americano è il più utilizzato nella valuta del commercio internazionale. È diventato ufficialmente la moneta nazionale degli Stati Uniti nel 1792. Scoprite la storia iconica del biglietto verde fino ad oggi.

 

Un dollar américain des Etats-Unis

 

Presentazione del dollaro

Canada via Taiwan o l'Australia, il dollaro americano chiamato anche "dollaro" è il nome della valuta di diversi paesi in tutto il mondo. Questa è la valuta più utilizzata nel mercato dei cambi in tutto il mondo e la seconda moneta in circolazione dopo l'euro da dicembre 2006.

 

Caratteristiche

Le famose note verdi della Federal Reserve sono stampati e rilasciati nel taglio 1, 2, 5, 10, 20, 50 e 100 dollari. Su ciascuno dei biglietti includono figure allegoriche della storia del lato volto Stati Uniti e un edificio o code emblema.


Per la banconota:

 

  • 1$, George Washington
  • 2$, Thomas Jefferson
  • 5$, Abraham Lincoln
  • 10$, Alexander Hamilton
  • 20$, Andrew Jackson
  • 50$, Ulysses S. Grant
  • 100$, Benjamin Franklin.
 
 

Etimologia

Il nome "dollaro" deriva dal nome di un'altra valuta chiamata "tallero". Molto utilizzato dal XV secolo sotto l'Impero Asburgico e il mondo, che si diffondono valuta in America Latina, dove ha preso il nome di "dólar". Quando gli Stati Uniti hanno vinto la loro indipendenza nel 1776, hanno scelto il dollaro per la valuta nazionale.
L'origine del simbolo $ è oggetto di molte discussioni. A quanto pare, il simbolo è derivato dal nome "dollaro pilastro spagnolo" e la stemma della Spagna con due colonne, che è apparso sui dollari d'argento.

 

La nascita del dollaro

Prima della guerra d'indipendenza, diverse monete sono stati utilizzati dalle colonie americane, tra cui il dollaro spagnolo, Louis o parti fatte da individui francesi.
Il 2 aprile 1792, il Congresso Continentale ha adottato la "Zecca Act", una legge che introduce una nuova moneta: il dollaro. Gli Stati Uniti hanno quindi diventare il primo paese ad adottare un sistema monetario con il dollaro come valuta di riferimento. E 'a Philadelphia nel 1973, che le prime monete furono coniate. Per quanto riguarda i primi biglietti verdi, sono apparsi dopo la legge del 17 Luglio 1861.

E 'nel 1864 qu'apparue il famoso motto "In God We Trust" sulla moneta da 2 cent. Dal 1955, è stampato in modo sistematico su tutte le fatture degli Stati Uniti.

 

Il dollaro oggi

Ad oggi, il dollaro USA è la valuta di riserva principale utilizzato nel mondo. Inoltre, questa è la valuta più utilizzata nel commercio internazionale e le principali operazioni in valuta elaborate sul mercato.

La formula dell'inchiostro utilizzato è tenuta segreta ed è composto unicamente dal Bureau of Engraving and Printing prodotti in cui 38 milioni di biglietti al giorno.

Fino ad aprile del 1991, tutti i biglietti sono stati stampati in Washington, DC Per far fronte alla crescente domanda, un secondo ufficio è stato aperto a Fort Worth, Texas.

Si raccolgono i biglietti in tutto il mondo? Trova la tua felicità sul nostro negozio di banconote in linea!